IRCCS Ospedale San Camillo S.r.l. – Società Unipersonale

NOME ISTITUTO

IRCCS Ospedale San Camillo S.r.l. – Società Unipersonale

INDIRIZZO

Via Alberoni, 70 - 30126 Venezia

ANNO DI FONDAZIONE

2005

AMBITO

Neuroriabilitazione motoria, della comunicazione e del comportamento

TELEFONO

+390412207111 (Centralino) +390412207269 (Area Tecnostruttura)

DIRETTORE SCIENTIFICO

Prof. Dante Mantini

L’IRCCS San Camillo di Venezia-Lido è una struttura sanitaria dotata di 109 posti letto (9 dei quali a disposizione dei pazienti provenienti da fuori Regione Veneto), dedita principalmente alla riabilitazione di esiti di traumi cranici e spinali, ictus, sclerosi multipla, sclerosi laterale amiotrofica, morbo di Parkinson, neuropatie e demenze: esso svolge attività riabilitativa neurologica in regime di ricovero ed ambulatoriale.

Gli elementi caratterizzanti dell’IRCCS Ospedale San Camillo di Venezia, che ne fanno un centro di eccellenza europeo che ospita pazienti provenienti da tutta l’Italia e anche dall’estero, sono:

– terapie innovative che vengono offerte ai pazienti, in parte derivanti dall’attività di ricerca svolta all’interno dell’Istituto, in parte dall’aggiornamento costante del personale e della strumentazione;

– alti standard qualitativi e quantitativi, certificati sia per i pazienti ricoverati, sia per i pazienti esterni che si rivolgono alla struttura per prestazioni svolte in regime ambulatoriale;

– stretta e costante sinergia tra medici, neurologi, neuropsicologi, ingegneri, fisiatri, logopedisti e fisioterapisti in una strategia di équipe, finalizzata ad ottimizzare nei tempi e nella qualità la riabilitazione del paziente;

– posizione privilegiata dell’Ospedale, sul Lido di Venezia, abbracciato dal mare Adriatico con ampia spiaggia privata, lambito dalla laguna e immerso in un parco suggestivo, che ne fanno un luogo ideale per i pazienti, i quali possono godere di un ambiente particolarmente indicato per la riabilitazione fisica e psichica, anche con l’ausilio di varie attività sportive offerte dalla struttura.

Nel 2005 l’Ospedale San Camillo ha ricevuto dal Ministero della Salute il riconoscimento di Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (I.R.C.C.S.) specializzato nella disciplina di “Neuroriabilitazione motoria, della comunicazione e del comportamento”. La qualifica IRCCS prevede che, oltre all’eccellenza nell’attività assistenziale, vi sia un forte impegno nelle attività di ricerca traslazionale in tutti gli ambiti della riabilitazione.

Lo scopo è quello di fornire al Servizio Sanitario Nazionale i dati di efficacia relativi all’applicazione di strumenti ed interventi, meglio se innovativi. Tali dati sono funzionali anche alla predisposizione di linee-guida per il trattamento degli esiti motori e cognitivi connessi alle varie malattie neurologiche, su cui l’Ospedale San Camillo di Venezia si è da sempre impegnato e distinto. Tale attività si svolge lungo 5 direttrici principali, che studiano i biomarcatori diagnostici e prognostici, le basi neurofisiologiche del comportamento, la neuroplasticità e la riabilitazione sensorimotoria, le tecnologie in neuroscienze e riabilitazione, la neuropsicologia e il recupero cognitivo.

L’attività di ricerca è svolta all’interno di una rete collaborativa, che comprende prestigiose istituzioni internazionali e numerosi centri universitari, fondazioni, ospedali, IRCCS e istituti italiani.