IRCCS Istituto Giannina Gaslini

NOME ISTITUTO

IRCCS Istituto Giannina Gaslini

INDIRIZZO

Via Gerolamo Gaslini, 5 - 16147 Genova

ANNO DI FONDAZIONE

1938

AMBITO

Pediatria - Materno infantile

TELEFONO

010 56361

SOCIAL
DIRETTORE SCIENTIFICO

Prof. Alberto Martini

L’istituto Giannina Gaslini è Istituto di Ricovero e Cura Pediatrico a Carattere Scientifico.

E’ sede regionale del Dipartimento Pediatrico di Emergenza, responsabile del trasporto neonatale e dell’assistenza al neonato critico. L’Istituto è il polo di riferimento nazionale per malattie complesse neonatali, pediatriche e dell’adolescenza. E’ stato fondato per volontà del Senatore Gerolamo Gaslini, che ha devoluto la totalità del suo patrimonio nella Fondazione; l’attività ha avuto inizio nel 1938.

E’ costituito da 20 padiglioni collegati fra loro, su oltre 73.000 mq., di cui 15.000 destinati a verde, disposto su una collina degradante verso il mare.I dipendenti sono oltre 1.800, di cui 264 medici e 845 infermiere. I posti letto attuali di degenza ordinaria, day hospital e day surgery sono oltre 300.

I ricoveri totale sono oltre 29.800 l’anno, oltre 536.000 le prestazioni ambulatoriali. Gli accessi da Pronto Soccorso sono oltre 37.000 l’anno. Oltre il 42% dei pazienti proviene da tutte le regioni d’Italia e il 4,4% dei pazienti ogni anno proviene dall’estero.

L’Istituto svolge funzioni di polo specialistico multidisciplinare, con bacino di utenza nazionale e internazionale, unica istituzione in Italia a disporre di tutte le discipline specialistiche e sub specialistiche, mediche e chirurgiche, dell’area materno-infantile.

Dal 2012 è attivo il nuovo padiglione dedicato alla centralizzazione delle cure ambulatoriali e di day hospital, articolato su 5 piani per 6000 mq.

Insieme alle cure domiciliari ed all’hospice, inaugurato nel maggio di quest’anno, rappresentano uno snodo essenziale fra assistenza ospedaliera e medicina territoriale, fornendo una risposta organizzativa essenziale per le famiglie.
Questo approccio consente anche di migliorare i percorsi dei pazienti in Istituto a supporto dei casi di patologie cronico-complesse che necessitano di cure palliative in strutture dedicate.

I Centri di riferimento e di alta specialità sono oltre 25. L’Istituto rispetta gli standard internazionali di eccellenza per erogare cure sicure a favore dei pazienti; a questo riguardo è accreditato Joint Commission International continuativamente dal 2007.

Il Gaslini è sede di strutture proprie dell’Università secondo rapporto convenzionale: è sede di insegnamenti universitari del corso di laurea in medicina e chirurgia e delle scuole di specializzazione in pediatria, neuropsichiatria, chirurgia pediatrica.

Tramite accordi di collaborazione con istituzioni e strutture sanitarie di Paesi in tutto il mondo, promuove l’aggiornamento e lo sviluppo professionale del personale ed è attivamente impegnato in interventi umanitari in paesi in via di sviluppo ed in aree post conflitto.

La centralizzazione dei pazienti e delle famiglie nei percorsi di cura rappresenta il modello di presa in carico globale perseguito dall’Istituto. Il servizio Scuola in ospedale comprende la Scuola dell’Infanzia, quella Primaria e Secondaria di primo e secondo grado.

La ricerca costituisce un obiettivo strategico dell’Istituto ed ha prevalentemente carattere traslazionale. L’integrazione fra assistenza, ricerca, didattica e formazione continua, è il presupposto per garantire qualità delle cure e prestazioni di eccellenza, secondo tutte le prospettive: della sicurezza dei pazienti, della presa in carico globale del bambino e della sua famiglia, della tempestività e dell’efficacia delle prestazioni. Tutto ciò senza perdere di vista gli aspetti più propriamente gestionali di efficienza e utilizzo appropriato delle risorse

L’impact factor corretto annuale dell’Istituto, indicatore bibliometrico internazionale di qualità, è pari a 1.500 punti, con oltre 300 pubblicazioni su riviste internazionali.